Primo Piano
18/09/2018
Prospettive occupazionali

E' di questi giorni una ricerca condotta dal sistema Unioncamere e dall'Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro da cui emerge l'importanza dello studio nell'ambito di una prospettiva occupazionale.
Si evince infatti che a settembre di quest'anno sono programmate richieste di oltre 400 mila profili lavorativi da parte del settore privato. Di questi circa il 35% si rivolgono ai possessori di un diploma, seguono quasi a ruota i titolari di qualifiche professionali (126 mila richieste), per finire con i laureati (74 mila).
I diplomi più richiesti riguardano il settore amministrativo-finanziario, mentre la ristorazione e la meccanica occupano i primi posti nella richieste di qualifiche professionali. Tra i laureati, in testa, i dottori in economia.
Le richieste per il 30% si indirizzano a giovani di età inferiore ai 30 anni, con prevalenza di impiego nei settori finanziari e assicurativi, commercio, industrie farmaceutiche, plastica e gomma.
In crescita anche le imprese che prevedono di assumere. Rispetto a settembre 2017 passano infatti dal 14,1% a circa il 17%.
In quest'ambito Milano e Brescia sono al top in regione Lombardia.
Tutto questo comunque senza dimenticare che anche a Lodi i dati sono positivi. 
A luglio di quest'anno si è registrato infatti un incremento occupazionale del 3,2% rispetto al 2017 (in termini assoluti un incremento di circa 1.000 unità, passando da 41.000 a 42.000 addetti). 

 
18/09/2018
Bcc Laudense sponsor de Le Forme del Gusto

La Banca di credito cooperativo Laudense diventa sponsor de Le Forme del Gusto, la più importante manifestazione enogastronomica della provincia di Lodi. Bcc Laudense, unico istituto di credito, sarà dunque parte attiva della ottava edizione della kermesse, in programma venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 nel centro di Lodi, nelle location di piazza Vittoria, piazza Broletto e l’ex convento di San Cristoforo. La manifestazione prevede una tre giorni con mostre mercato, laboratori del gusto, incontri ed eventi per valorizzare le tradizioni e i prodotti del Lodigiano e della Lombardia.

 
13/09/2018
Ponti nel Lodigiano, situazione "rassicurante"

Si è svolto mercoledì 12 settembre in prefettura a Lodi un tavolo tecnico per fare il punto sulla situazione dei ponti e dei viadotti presenti in provincia di Lodi, alla luce di quanto accaduto a Genova. L'incontro, presieduto dal prefetto Patrizia Palmisani, ha visto la presenza di rappresentanti di Regione, Provincia di Lodi, Anas, Autostrade per l'Italia, Provveditorato alle opere pubbliche Lombardia, polizia stradale e vigili del fuoco. Sotto osservazione i ponti di proprietà statale e provinciale. "Dall'esame delle relazioni presentate e dagli interventi emerge un quadro piuttosto rassicurante sullo stato delle opere e sui programmi di ispezione, che si svolgono trimestralmente e sulle manutenzioni avviate", si legge in una nota diramata dalla prefettura di Lodi.

 
30/08/2018
Torna la Borsa di studio di Bcc Laudense

Bcc Laudense ha deliberato l’assegnazione per l’anno accademico 2018/2019 di una borsa di studio del valore massimo di 5.000 euro in favore dei soci, dei clienti della banca e dei loro figli nonché di tutti coloro che, ad esito dell’anno scolastico 2017/2018, abbiano conseguito il diploma di maturità.
Il bando con tutti i dettagli e i modelli per la domanda di partecipazione sono disponibili su www.laudense.bcc.it e in tutte le filiali del gruppo (Lodi, Lodi 2, Salerano sul Lambro, San Zenone al Lambro, Crespiatica, Corte Palasio, Graffignana, Sant’Angelo Lodigiano, Lodi Vecchio e Sordio).
La presentazione delle domande dovrà avvenire a partire dal 17 settembre 2018, entro e non oltre la data ultima del 30 ottobre 2018.

 
22/08/2018
Animali da compagnia, business in crescita

Vola in provincia di Lodi il numero di attività specializzate dedicate agli animali di compagnia. Lo attesta una ricerca della Camera di commercio di Milano, Lodi, Monza e Brianza. La situazione lodigiana, peraltro, è simile a quella lombarda e in generale al contesto nazionale: lo sviluppo di questo particolare tipo di attività economiche è stato ovunque particolarmente accentuato negli ultimi anni.

In provincia di Lodi il numero di attività e servizi per gli animali da compagnia (dal commercio specializzato alle cure) è cresciuto del 7 per cento nell'ultimo anno e del 36,4 per cento negli ultimi cinque. A livello lombardo l'incremento è stato rispettivamente del 4,7 e del 27,2 per cento. In Lombardia peraltro hanno sede il 14,3 per cento del totale nazionale delle attività del settore.

 
Archivio notizie
Cerca
Energia pulita
2012 Stage 2