08/08/2013 Notizie dal territorio
Un'eccellenza da tutti invidiata: l'azienda lodigiana Mommilk

Un nome che già dà a intendere il ruolo che ricopre il gruppo: Mommilk, che se tradotto letteralmente suona come latte materno, è infatti l'unica struttura al mondo che è riuscita a dar vita a un progetto tanto ambizioso quanto importante perchè sotto il nome di questa eccellenza lodigiana si sposano l'imprenditoria e l' altruismo, il mettersi al servizio degli altri, dei bisognosi.

La ditta nasce nel 2011, l'amministratore delegato il dottore Andrea Verme, ha così spiegato l'obiettivo e il ruolo dell'azienda: “Noi siamo un ente profit for benefit, ciò significa che il 50% dei nostri utili vengono poi dati in beneficenza e per l'esattezza vengono investiti nella ricerca scientifica, nello sviluppo di impianti tecnologici, nella promozione dell'allattamento al seno e nella donazione del latte materno e la nostra mission è una: garantire il latte umano donato a tutti i neonati prematuri e fortemente sottopeso.”

L'azienda infatti si occupa di pastorizzare attraverso un pastorizzatore e omogenizzatore Htst (high temperature short time) fatto costruire su misura, il latte materno senza fargli perdere le componenti termosensibili come le proteine, le vitamine e le immunoglobuline. Il problema che si riscontra negli ospedali italiani è infatti, oltre a quello di un bisogno continuo di latte materno,  un utilizzo di pastorizzatori Holder. Strumenti datati che ci impiegano un'ora e mezza per completare il processo, pastorizzando il latte la prima mezz'ora a 65 gradi e poi facendo altre due lavorazioni per un'ora. In questo modo quindi vengono ad essere alterate le componenti termosensibili. Così la Mommilk ha trovato il modo per evitare questa alterazione del latte. “Noi veniamo contattati dagli ospedali che hanno bisogno, ci portano il latte, noi lo trattiamo e lo consegniamo.” 

Un progetto quindi che adesso inizia a diffondersi a livello regionale e nazionale con le collaborazioni con il Mangiagalli e il San Paolo di Roma, il Del Ponte di Varese e il Gemelli di Roma. Ma l'augurio e la speranza è che questa ditta , vanto cittadino, possa ampliare i propri orizzonti lavorativi anche in Europa.

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca