17/01/2011 Notizie dal territorio
Una buona notizia per gli allevatori lodigiani.

Una buona notizia per gli allevatori lodigiani.

Fine 2010 con il botto per il latte spot, quello commercializzato fuori dai normali contratti di fornitura.

Con l'ultima quotazione a Lodi si e' raggiunta a dicembre la media di 42,66 centesimi al litro, in rialzo di oltre il 28 per cento rispetto allo stesso periodo del 2009 quando si era attestata su 33,30 centesimi al litro.
"Questa differenza di oltre 9 centesimi durante un mese tradizionalmente calmo per le contrattazioni spiega bene quale sia la valorizzazione del prodotto e la necessità di un'adeguata remunerazione per gli allevatori - dice Carlo Franciosi, presidente della Coldiretti di Milano e Lodi - sono sei mesi che il latte spot e' sopra i 40 centesimi al litro, un altro segnale che c'e' richiesta di prodotto".

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca