12/05/2009 Notizie dal territorio
Alessandro Baggi, 51 anni, è il nuovo presidente dell’Associazione industriali della provincia di Lodi.

 

La nomina, effettiva da pochi giorni, è stata effettuata nel mese di marzo dall’assemblea di Assolodi.

Baggi, che a Lodi dirige una ditta del settore metalmeccanico, è già stato vicepresidente degli industriali lodigiani e già nel 2008 ha guidato per alcuni mesi l’associazione, dopo la prematura scomparsa di Augusto Cantoni.
La nomina di Baggi è arrivata in un momento delicato per l’economia lodigiana, travolta dalla crisi economica dei mercati.

“E’ il momento di rivedere tutte le strategie - ha commentato il nuovo presidente -, valorizzando i collaboratori e individuando dove fare un salto di qualità anche a livello amministrativo”.

Oltre al presidente, l’assemblea di Assolodi ha eletto anche il nuovo consiglio: ne fanno parte Pierluigi Barlotti (Tego Beker), Paolo Bergamaschi (Brelil), Ernesto Berto (Officine Bagnolo Cremasco), Paolo Di Giovanni (Unilever), Luca Faelli (Tecnim), Carlo Gendarini (Ferrari Giovanni Ind. Cas.), Emanuela Guercilena (Simaco), Antonio Lazzarinetti (Viscolube), Franco Mazzini (Nilfisk-Advance), Gianbattista Pagani (Molino Pagani) e Fulvio Panini (Isac).

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca