16/12/2008 Notizie dalla Banca
Premiazione della Borsa di Studio
IMAGE_310.JPG

Il 19ennne studente universitario Andrea Stella ha ricevuto, il giorno 11 dicembre 2008, dai vertici della Bcc Laudense un assegno per approfondire la sua formazione. Una somma che andrà da subito a coprire le spese per l’anno accademico in corso. Mentre per gli anni successivi, se dimostrerà di aver superato gli esami previsti dal piano di studi e manterrà una media di 26/30, supporterà i costi della frequenza scolastica fino ad un tetto di 5mila euro. Il premio è stato intitolato alla memoria di Claudio Vismara, che per anni ha esercitato la sua professione per la Banca di Credito Cooperativo Laudense. Per questo durante l’assegnazione, avvenuta nella sede dell’istituto di via Garibaldi a Lodi, erano presenti anche i famigliari e parenti di Vismara. La cerimonia è stata aperta dall’intervento di uno degli illustri componenti della commissione per la selezione delle candidature, nonché rettore del Collegio vescovile di Lodi, don Carlo Patti. «Con quest’iniziativa - ha osservato - possiamo sostenere gli studi di un giovane che si è da poco avvicinato ad un percorso universitario, un supporto importante e significativo».

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca