29/04/2020 Notizie dal territorio
Coronavirus e i Quattro Motori d'Europa

Mentre la pandemia continua a mietere vittime, contemporaneamente aumentano anche i problemi economici dettati dall'isolamento e dalla chiusura delle attività per motivi sanitari.

E se a Bruxelles i partners europei sono alla ricerca di una soluzione avvalendosi degli strumenti a loro disposizione (Mes, Sure, Recovery Fund, Euro/Corona bond, etc.etc), intanto i Quattro Motori dell'economia europea (Lombardia, Catalogna, Auvergne-Rhone-Alpes, Baden Wuerttemberg) stringono le file per un lavoro sinergico finalizzato a gettare le basi della futura ripresa economica.

I Quattro, consapevoli dell' importanza della loro collaborazione a livello continentale nei campi dell'economia, della scienza, della ricerca, dell' istruzione, dell'ambiente e della cultura, hanno deliberato un programma di messa in comune di policy e conoscenze, finalizzato allo sviluppo della tecnologia digitale, dell'insegnamento a distanza e della mobilità, quali sfide della sostenibilità post pandemia.

Il primo intervento, in attesa di quelli a venire, si è concretizzato il 23 aprile con un incontro che ha avuto per tema l'Ambiente, il Green Deal e le prospettive di sviluppo che potranno avere gli investimenti futuri nel settore.

Energia pulita
Ricerca Risorse Commerciali
2012 Stage 2