27/02/2020 Notizie dal territorio
Per non parlare solo di.....Coronavirus

Proprio mentre il Lodigiano piombava nell' incubCovid 19 o Coronavirus, a Lodi il 20 febbraio partiva un intervento "Green"di tutto rispetto, quasi paradossale contrapposizione al triste e delicato momento che sta caratterizzando la storia del territorio. Si tratta di un intervento del valore economico di circa 100 mila euro, finalizzato alla piantumazione di oltre 400 essenze arbustive e altre 570 essenze arboree destinate a formare un'oasi naturale tra viale Milano e le palazzine della zona denominata Spina Verde (conosciuta anche come Prati Liberi Lea Garofalo). Il nuovo parco prevede una fascia boscosa composta da filari di pioppi e tigli, un frutteto pubblico e circa 13.000 metri quadrati di prati. In sostanza un corridoio verde che congiunge la vicina Isola Carolina con l'area agricola del Pulignano. La durata dei lavori è prevista in circa 50 giorni, e forse come mai prima, in questi giorni si rafforzerà l'eterno connubio tra il verde e la speranza, in attesa della fine dell'infezione che quotidianamente ci attanaglia.

Energia pulita
Ricerca Risorse Commerciali
2012 Stage 2