06/12/2017 Notizie dal territorio
Gli operatori della grande distribuzione puntano sull’ex Consorzio agrario di Lodi

Grandi movimenti nel mondo del commercio cittadino. Sono almeno tre i gruppi della distribuzione organizzata che hanno mostrato interesse per l’area dell’ex Consorzio agrario di Lodi, in via Anelli, accanto alla stazione ferroviaria. Distribuita su circa 26mila metri quadrati, la struttura è abbandonata ormai da alcuni anni e più volte è stata al centro di ingressi abusivi, incendi, fenomeni di vandalismo. A seguito di proteste e dell’iniziativa di alcuni gruppi consiliari è stata effettuata una bonifica da amianto, per una spesa di 80mila euro circa. La zona, dal valore stimato in circa 9 milioni di euro, ha attualmente destinazione residenziale, terziario e commerciale e nella pianificazione urbanistica del Comune è previsto il recupero di una porzione per allargare il terminal bus. La Gdo punta ad aprire una superficie di media vendita da affiancare ai supermercati già presenti in città.

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca