16/10/2017 Notizie dal territorio
Piano Antismog a Lodi

E' partito il 1° ottobre nella nostra città, come in molte altre della Pianura Padana, il Pianto Antismog. Contenuto nella Direttiva Regionale 7095 emanata il 18 settembre. Il Piano si concluderà il 31 marzo 2018 prevedendo una serie di procedure finalizzate al miglioramento della qualità dell'aria, estendibili non solo al capoluogo ma anche a altri 8 comuni limitrofi (San Martino in Strada, Lodi Vecchio, Tavazzano, Montanaso Lombardo, Corte Palasio, Cornegliano Laudense, Massalengo, Boffalora d'Adda).
Esistono inoltre procedure obbligatorie applicabili ai comuni con popolazione superiore ai 30.000 abitanti (come Lodi) e altre che possono essere adottate volontariamente dalle singole amministrazioni.
Sinteticamente le procedure adottate si possono così riassumere:

  • divieto di transito per veicoli euro 0 a benzina, euro 0-1-2 diesel dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 19,30 per tutto il periodo considerato;
  • divieto di circolazione per motoveicoli e ciclomotori euro 0 o euro 1 a due tempi;
  • autobus pubblici diesel euro 0-1-2.

Sono comunque previste deroghe per esigenze di pubblica utilità, medici, veterinari, commercianti ambulanti, autoscuole e ministri del culto.

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca