11/01/2017 Notizie dal territorio
Il mattone torna a crescere

Anche nel Lodigiano il settore immobiliare mostra segni di ripresa, con un incremento delle compravendite a fronte di un calo dei prezzi. Lo attesta l'Agenzia delle entrate, che ha messo a confronto i dati del 2013 (considerato un anno particolarmente negativo per il settore) e quelli del 2016. Il confronto tra 2013 e 2016 evidenzia in provincia di Lodi un incremento delle compravendite pari al 30,88 per cento; aumentano anche i mutui erogati, che tra 2013 e 2016 crescono del 33,13 per cento. Ad aiutare la ripresa delle transazioni è stata probabilmente anche la discesa dei prezzi medi degli immobili: dal 2013 al 2016 le compravendite hanno fatto registrare un calo dei prezzi medio pari al 19,57 per cento. Per quanto riguarda la crescita percentuale delle compravendite, Lodi fa registrare un risultato brillante nel panorama nazionale, il calo medio dei prezzi è invece in linea con quello nazionale.

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca