22/12/2015 Notizie dal territorio
Arrivano i … saldi invernali

Anche nel 2016, come ogni anno, si ripete il rito dei saldi invernali. Nella nostra regione, disciplinati dalla Delibera della Giunta Regionale n.2667 del 2011, i saldi inizieranno il primo giorno feriale antecedente all'Epifania. Vale a dire il prossimo 5 gennaio. Sul territorio nazionale soltanto in Campania, Basilicata e Sicilia, l'apertura è anticipata al 2 gennaio. La durata del periodo di riferimento in Lombardia è di 60 giorni, per cui la chiusura è fissata per il 4 marzo del prossimo anno (come in Emilia Romagna), mentre per la maggior parte delle altre Regioni il periodo di chiusura è procrastinato al 15 dello stesso mese.
In questo periodo i commercianti hanno l'obbligo di esporre accanto al prodotto il prezzo iniziale e la percentuale di sconto (facoltativa l'indicazione del nuovo prezzo di vendita che ne deriva) e i prodotti in saldo devono essere indicati separatamente da quelli a prezzi normali. In caso di prodotto difettoso il consumatore può chiedere la sostituzione il rimborso. Diventa quindi indispensabile conservare lo scontrino. Il commerciante deve inoltre essere in grado di dimostrare la verità delle asserzioni pubblicitarie che devono essere presentate in modo non ingannevole e contenere gli estremi della comunicazione, la durata e l'oggetto della vendita.
Tutto questo in attesa del 4 luglio data di inizio dei saldi estivi.

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca