12/10/2015 Notizie dalla Banca
Reddito di autonomia: nuove misure concrete di sostegno ai cittadini lombardi da parte di Regione Lombardia

Nei giorni scorsi e più precisamente l'8 ottobre, l'Ente Regionale ha stanziato 50 milioni per l'ultimo trimestre 2015, e 200 per il 2016 nell'ambito del progetto definito “Reddito di autonomia”. Il nuovo welfare regionale si rivolge ai residenti in Lombardia da almeno 5 anni e si concretizza in 5 interventi :
-Abolizione del ticket sanitario per le famiglie sino a 18.000 euro di reddito familiare a partire dal 15 ottobre. Per accedere è sufficiente l'autocertificazione del reddito imponibile.
-Un contributo di 800 euro per il secondo figlio, elevabile a 1.000 dal terzo in poi, in presenza di un reddito ISEE non superiore a 30.000 euro, a partire dall'8 ottobre;
-Contributo di 800 euro quale bonus affitti alle famiglie con un reddito tra 7.000 e 9.000 euro, decorrenza 1 novembre 2015;
-Un voucher di 400 euroal mese per dodici mesi, dal 1 dicembre 2015, a favore di anziani e disabili con un reddito non superiore a 10.000 euro;
-Un contributo economico di 300 euro mese per 6 mesi, a favore di disoccupati da oltre 36 mesi, con un reddito ISEE non superiore a 18.000 euro, al fine di favorirne l'inserimento o il reinserimento occupazionale tramite attività di formazione e orientamento. a partire dal 15ottobre.


Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca