31/08/2015 Notizie dal territorio
Pass automobilistici: anche a Lodi ci si adegua

A partire dal prossimo 15 settembre l'ormai noto contrassegno di colore arancione con il simbolo nero della sedia a rotelle, che consente a disabili
permanenti e temporanei l'accesso a zone di transito come le ZTL o l'utilizzo di zone di parcheggio riservate, dovrà esser sostituito con il nuovo contrassegno unificato per disabili europeo (CUDE).
Il nuovo pass ha forma rettangolare, colore azzurro e riporta il simbolo internazionale della accessibilità: bianco con sedia a rotelle su fondo blu. L'adozione di questo modello consentirà l'utilizzo dello stesso anche negli altri 27 Paesi della Comunità, senza rischiare multe o disagi per il mancato riconoscimento del documento italiano.
A Lodi la sostituzione è già iniziata e circa il 40% degli aventi diritto ha provveduto in merito. E nonostante ai comuni sia stato lasciato un lasso di tempo di 3 anni per completare la sostituzione di quelli esistenti, a Lodi entro la metà del prossimo mese tutti i vecchi permessi dovranno essere sostituiti con il nuovo formato.
Allo scopo sono state inviate lettere in merito agli utenti. La sostituzione è gratuita.

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca