24/03/2014 Notizie dal territorio
L’export lodigiano nel quarto trimestre 2013

L’export lodigiano nel quarto trimestre 2013 (ottobre-dicembre) mostra un recupero rispetto ai mesi precedenti. Nel complesso tuttavia i dati relativi all’intero anno 2013 confermano una decelerazione sul fronte del commercio estero. Questa la fotografia scattata dall’Istat. Le esportazioni del 2013 ammontano a 2 miliardi 277 milioni di euro e risultano in calo del 6% rispetto alla fine del 2012. Dove sono destinati i nostri prodotti? A livello di macro aree l’Europa, con un volume di 1 miliardo 990 milioni di euro, si conferma il principale mercato di sbocco per le merci locali (87%). Restringendo il campo ai singoli Paesi possiamo osservare un flusso di esportazioni del 40% verso la Spagna, del 16% verso la Francia, del 10% verso la Germania. All’Asia solo l’8% dei prodotti lodigiani, pari però al 51% in più rispetto all’anno precedente. Su 176 milioni di euro esportati in questo continente, il 22% è diretto in Cina, il 10% a Singapore, il 9% in Giappone, l’8% nella Repubblica di Corea e Hong Kong e il 7% negli Emirati Arabi.

Energia pulita
2012 Stage 2
CartaBCC Tasca