Notizie dal territorio
18/08/2014
COWORKING L’enciclopedia on line Wikipedia definisce il coworking come “uno stile lavorativo che coinvolge la condivisione di un ambiente di lavoro, spesso un ufficio, mantenendo un’attività indipendente. Coloro che fanno coworking non sono in genere impiegati nella stessa organizzazione”. In sostanza uno spazio comune con le risorse di un normale ufficio condiviso tra professionisti, freelancers, lavoratori diversi, start up, che non necessariamente perseguono lo stesso progetto. Conseguenza della crisi economica, della nascita di nuove figure professionali che necessitano di mettere in comune non solo idee progettuali ma anche risorse economiche, il coworking è ormai una realtà concreta che è diventata oggetto anche di iniziative di sostegno da parte delle istituzioni. Sull’onda di quanto già elaborato da altre strutture istituzionali quali Regione Lombardia, Unioncamere, anche la locale CCIAA, in collaborazione con il Comune e il Centro di Formazione Professionale hanno sviluppato un progetto per mettere a disposizione di un massimo di 8 nuove imprese composte principalmente da giovani o da donne, uno spazio comune di circa 80 mq, fornito di attrezzature e strumentazione necessarie per l' avvio e la gestione di impresa. La data di realizzazione del progetto è ormai imminente e dovrebbe collocarsi tra settembre e ottobre. Coloro che sono interessati possono presentare domanda al Centro di Formazione Professionale in Piazzale Forni 1 a Lodi
05/10/2018

Si è chiusa con successo e con un forte incremento di presenze l'ottava edizione de Le Forme del Gusto, festival delle eccellenze agroalimentari andato in scena l'ultimo fine settimana di settembre a Lodi. Per la prima volta, quest'anno, Bcc Laudense è stata main sponsor della kermesse, unica tra le banche locali a sostenere un'iniziativa che ha ricevuto il plauso del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e del presidente della Camera di commercio di Milano, Lodi, Monza e Brianza, Carlo Sangalli, presenti all'inaugurazione. Soddisfazione è espressa da Alberto Bertoli, presidente di Banca di credito cooperativo Laudense, anch'egli presente all'inaugurazione sul palco dei relatori. "Abbiamo accolto con entusiasmo l'invito a essere presenti, quale main sponsor, all'intero di un'iniziativa che ha messo a fattor comune le migliori energie del territorio lodigiano - afferma il presidente Bertoli -, Le Forme del Gusto rappresenta ormai un brand consolidato e conosciuto in tutta la Lombardia, capace di attrarre visitatori non solo dal Lodigiano, ma anche dalla realtà milanese, alla quale la nostra economia deve sempre più guardare in un'ottica di virtuoso interscambio. Occorre lavorare per far comprendere che il Lodigiano è un luogo ideale per vivere, per intessere rapporti e per trascorrere il proprio tempo libero e Le Forme del Gusto sono un veicolo importante per trasmettere questo messaggio alla vicina piazza di Milano".

Energia pulita
2012 Stage 2