1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
Catalogo prodotti
Prodotti e Servizi - Giovani Prodotti e Servizi - Privati Prodotti e Servizi - Impresa Soci

20151223 Rassegna Stampa



LausOrgan 15 Logo

BE2015 Icon BS2015 Icon

201703 CET1

Risultati
201512 Bail In 

 
Credito al consumo - Il credito per te
Scopri i nostri prodotti Guarda lo spot Seguici su Facebook

Credito al consumo - Prodotti
Credito al consumo - Preview video
 
Banner homepage sx

201310 Ghem del Bon

 BANNER_AUTO

LA BOLLETTA DIGITALE
UN NUOVO SERVIZIO DI PAGAMENTO
DA UTILIZZARE CON IL RELAXBANKING 

CBILL

 


 
News
24/04/2017

Carlo Gendarini, impegnato nella corsa elettorale a Lodi, ha rassegnato le dimissioni dalla presidenza della Camera di commercio di Lodi. Al suo posto, con funzioni di reggenza, è stato indicato Pierfrancesco Cecchi, espressione di Assimpredil Ance, che rappresenterà il territorio nell'ambito della fusione della Camera di Lodi in quella metropolitana di Milano.

05/04/2017

AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Parte II n. 41 del 06 Aprile 2017
L’Assemblea ordinaria dei Soci è convocata per il giorno 29 aprile, alle ore 22.00, presso la sede della BCC, via Garibaldi 5 in Lodi (LO), in prima convocazione, e, qualora nel suddetto giorno non si raggiungesse il numero legale prescritto per la valida costituzione dell’ Assemblea, per il giorno 28 maggio 2017, alle ore 8.30, in seconda convocazione, presso il Parco Tecnologico Padano, in Via Einstein snc- Loc. Cascina Codazza - a Lodi

Clicca qui per vedere l'avviso di convocazione integrale

03/04/2017

Tralasciando ogni considerazione in merito all'opportunità o meno dell' abrogazione dei voucher, la cui utilizzazione (per quelli che sono stati acquistati entro il 17 marzo) è comunque ammessa sino alla fine del 2017, la domanda prammatica però è: che fare in alternativa?
Preso atto che la collaborazione coordinata e continuativa (Co.Co.Co) è resa impraticabile dalle norme contenute nel Jobs Act, la prima risposta e forse la più praticabile, è quella del lavoro a chiamata. Che tradotto significa: chiamare un lavoratore quando se ne ha bisogno. Il contratto deve assumere la forma scritta, ma é applicabile solo a lavoratori fino a 24 anni e oltre i 55. Questo contratto a carattere intermittente non deve superare i 400 giorni in un triennio presso lo stesso datore. Superando questo limite, il contratto diventa a tempo indeterminato.
Altre opportunità possono ricercarsi nel part-time, nel lavoro stagionale (turismo, agricoltura) nei contratti a tempo determinato, nella somministrazione. In questo caso i lavoratori vengono assunti da una struttura ad hoc (somministratore), come un'agenzia interinale.
E' prevista la presenza di due contratti in forma scritta, uno di natura commerciale tra il somministratore e l'utilizzatore, e uno tra il somministratore e il lavoratore. Il contratto può essere a tempo determinato o indeterminato e in questo caso il lavoratore finito il periodo presso l'utilizzatore resta a disposizione del somministratore. In questa fase ha diritto a una indennità di disponibilità. I lavoratori somministrati non possono superare il 20% della forza lavoro aziendale.

03/04/2017

Elezioni amministrative, a Lodi si voterà domenica 11 giugno mentre l'eventuale ballottaggio si terrà domenica 25 giugno. Oltre al capoluogo, vanno al voto Valera Fratta, Castiglione d'Adda e San Rocco al Porto. La data delle consultazioni è stata decisa con decreto del ministro dell'Interno.

17/03/2017

Il 16 marzo alle ore 9,45 è partito dalla nostra città, e più precisamente dall'Ufficio Territoriale Regionale, il Tour istituzionale organizzato dall'Autorità di Gestione POR FESR 2014-2020 che ha come obiettivo quello di fornire, a privati cittadini, imprese e tutti gli stakeholder interessati, la conoscenza delle iniziative finalizzate alla crescita sociale ed economica del tessuto produttivo regionale.
Durante l'evento sono state dapprima illustrate le priorità di intervento del programma, e successivamente le opportunità di finanziamento per la crescita sostenibile del nostro territorio. I temi trattati durante la giornata hanno riguardato: innovazione, finanziamenti, contro garanzie, ricerca e sviluppo, banda ultra larga e illuminazione intelligente.
L'evento ha visto anche la presentazione di Open 2.0, applicativo open source che la Regione mette a disposizione per affrontare le esigenze organizzative e di gestione tramite la creazione di strumenti collaborativi online.
Il tour proseguirà in tutte le 12 province lombarde e terminerà l'8 giugno a Pavia.

22/04/2017 10:33:00
Rassegna stampa
22/04/2017 10:33:00
Rassegna stampa
21/04/2017 11:49:00
Rassegna stampa
21/04/2017 11:49:00
Rassegna stampa
21/04/2017 11:49:00
Rassegna stampa
 
tabella bannerini laurea-stagisti-facebook

2016 Borse di studio 

201602 Antiric I

2012 Stage 2

 
FaceBook
 
Banner homepage dx

201602 Spiranelli in Moto3

201602 NewGenial


facebook