1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
Catalogo prodotti
Prodotti e Servizi - Giovani Prodotti e Servizi - Privati Prodotti e Servizi - Impresa Soci

20151223 Rassegna Stampa

BE 2017 I

 BS 2017 I  LausOrgan16 S

20180227 CET1

2017 Risultati e Comunicati Stampa
201512 Bail In 

 
LAUS Organ

201803 Piazza Laudense VS1

 
News
10/12/2018

La Banca di credito cooperativo Laudense continua a scommettere sui giovani. Sabato 24 novembre, in occasione della Festa del Socio che si è tenuta alle Fonti Gerette di San Colombano al Lambro, l'istituto di credito ha consegnato borse di studio al merito, da 5mila euro, a quattro studenti del territorio che si stanno distinguendo nel loro percorso universitario.

Le borse di studio sono dedicate a tre dipendenti della Bcc Laudense scomparsi, Claudio Vismara, Massimo Dossena e Viviana Ponzoni

Sul palco in occasione della consegna dei riconoscimenti sono saliti il presidente Alberto Bertoli e il direttore generale Fabrizio Periti. Per il 2018 lo studente di primo anno di Università che si aggiudica il premio è Adrian Polexe, iscritto a Giurisprudenza.

La borsa di studio è stata consegnata anche a Lorenzo Chignoli, al quarto anno di Medicina, a Morena Aloi, al terzo anno di Scienze della Mediazione linguistica e culturale, e a Rosa Trainito, al secondo anno di Giurisprudenza, che avevano ricevuto la borsa al primo anno di Università e l’hanno mantenuta negli anni grazie al buon profitto.

30/11/2018

Si è svolta sabato 24 novembre alle Fonti Gerette di San Colombano al Lambro l'assemblea dei soci di Bcc Laudense, che in sessione ordinaria ha approvato le modifiche al regolamento assembleare e in sessione straordinaria le modifiche allo statuto. Il voto dei soci ha sancito di fatto l'ultimo via libera all'ingresso di Bcc Laudense nella nuova capogruppo Cassa Centrale Banca. Per Bcc Laudense si apre dunque un nuovo capitolo: la banca conserverà la propria autonomia ma potrà contare sulla solidità di uno dei primi gruppi italiani del credito. All'assemblea erano presenti Giorgio Fracalossi, presidente di Cassa Centrale Banca, e numerosi rappresentanti del mondo economico lodigiano, tra gli altri Sabrina Baronio e Vittorio Boselli di Confartigianato, Mauro Sangalli dell'Unione Artigiani, Maria Rita Granata della Confcommercio e Vittorio Codeluppi di Asvicom. E' intervenuto anche l'assessore regionale al territorio Pietro Foroni.

21/11/2018

"E' necessario tornare a ragionare su una programmazione economica in Italia e anche nel Lodigiano. Da troppi anni, dalla caduta del muro di Berlino ad oggi, si è sviluppata in Italia e in Europa un'economia priva di una adeguata programmazione: non produciamo più e stiamo diventando un grande magazzino". Lo ha affermato l'assessore regionale a Territorio e Protezione civile Pietro Foroni intervenendo al recente convegno organizzato dall'Ucid di Lodi. L'Unione cristiana imprenditori e dirigenti ha riunito una platea di esperti per affrontare il tema "Welfare e Lavoro - Presente e futuro nel nostro territorio". Al centro dell'attenzione, ovviamente, le grandi crisi industriali che stanno attraversando il Lodigiano.

06/11/2018

Arrivano segnali poco rassicuranti sull'industria lodigiana. Il direttore di Assolodi parlando al recente convegno organizzato dal Comitato provinciale dell'Inps, a Lodi, ha delineato un quadro che mostra, dopo un biennio positivo (2016/2017), qualche primo segnale di rallentamento nel corso del 2018. Alessandro Righetti ha indicato infatti che la produzione del settore manifatturiero lombardo è cresciuta nel primo trimestre 2018, ma nel secondo ha subito una flessione, precisando poi che il problema riguarda soprattutto il mercato interno, mentre le aziende maggiormente vocate all'export esibiscono performance migliori. Quanto all'utilizzo degli ammortizzatori sociali, uno dei temi trattati durante il convegno, il direttore di Assolodi ha evidenziato il calo significato nel Lodigiano della cassa integrazione straordinaria nel biennio 2016/2017 (e in generale la flessione nel ricorso ai vari tipi di cassa integrazione), indicando poi come nel 2017 sia scattata la Naspi, che ha preso il posto, tra gli altri istituti, della mobilità.

30/10/2018

A partire dal 1° ottobre, anche quest'anno, come negli anni precedenti, sono entrate in vigore le norme anti inquinamento atmosferico previste dalla Regione Lombardia.

Estese a tutto il territorio regionale e quindi anche al Lodigiano, sinteticamente si possono riassumere in misure di limitazioni al traffico, in misure temporanee omogenee per il miglioramento della qualità dell'aria e in limitazioni all'utilizzo di stufe a legna e alla combustione di prodotti legnosi.

Per quanto riguarda le limitazioni al traffico, per i comuni di Fascia 1, e Lodi è tra questi, gli autoveicoli euro 0 benzina e diesel e euro 1-2 diesel non possono circolare dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 7,30-19,30 per l'intero anno, mentre per i diesel euro 3 il limite è sino al prossimo 31 marzo. Il divieto totale di circolazione (24 ore su 24) è esteso ai motocicli a 2 tempi euro 0, e sino sino al 31 marzo ai motori a due tempi euro 1.

A queste norme strutturali si aggiungono poi quelle temporanee, come il divieto di circolazione fino al 31 marzo 2019 anche degli eurodiesel 4 privi di filtro antiparticolato, dalle ore 8,30 alle 18,30 in caso di sforamento di parametri concentrazione di PM 10 per oltre 4 giorni.

In tutto questo, considerato anche che Lodi il 25 ottobre 2018, registrava la più alta concentrazione di PM 10/mc di tutta la regione (69,7 contro il 39,3 di Brescia) val forse la pena di considerare attentamente il Bando rinnova veicoli della Regione finalizzato alla sostituzione di veicoli a benzina fino a euro 1 e diesel euro 4 inclusi, con nuovi veicoli commerciali e industriali (N1-N2) a basso impatto ambientale. Il supporto regionale proporzionato alla massa/peso del veicolo varia anche in funzione del tipo di alimentazione e dell'impatto della stessa sull'ambiente: minore per il gpl, maggiore per l'ibrido e ancor di più per l'elettrico puro.

27/11/2018 12:50:00
Rassegna stampa
05/11/2018 09:55:00
Rassegna stampa
05/11/2018 09:55:00
Rassegna stampa
15/10/2018 16:03:00
Rassegna stampa
05/10/2018 10:00:00
Rassegna stampa
 
tabella bannerini laurea-stagisti-facebook

2018 Icon BS 

201602 Antiric I

2012 Stage 2

 
Banner homepage dx

201310 Ghem del Bon


 LA BOLLETTA DIGITALE
UN NUOVO SERVIZIO DI PAGAMENTO
DA UTILIZZARE CON IL RELAXBANKING 

CBILL


201602 Spiranelli in Moto3                   201602 NewGenial

facebook